Home
Staff
Iscrizione
News
Storia
Eventi
Attivitā
La sede
Programma Gite
Noi c'eravamo
I nostri video
Contatti
Links
Dicono di noi
Abbigliamento
Mercatino annunci
Iscriviti alla mailing list
Affiliazioni e convenzioni
Partners
Banner
Login
Amministrazione
Socrate Viaggi
Iscriviti alla mailing list
Tieniti aggiornato con la nostra newsletter gratuita!

Nome:

Email:

Vuoi ricevere le mailing in HTML?
Iscriviti Cancellati
Iscriviti al nostro Gruppo
Iscriviti al nostro Gruppo su Facebook

 


 
Lagostekne computers

GoldEnergy

Netservice - Computer Internet Solutions

Kingsport

Viaggi Socrate Senigallia

Marinelli Sport Senigallia


Hotel les Chalets
Hotel les Chalets

Hotel Post - Brunico
Hotel Post

Sci Marche
Sci Marche

Dolomiti superski
Dolomiti Superski

il meteo

Pool sci Italia

Home arrow News arrow REPORT WEEK END A GRESSONEY 25-27 MARZO 2011
REPORT WEEK END A GRESSONEY 25-27 MARZO 2011 PDF Stampa E-mail


Mercoledì 23 Marzo 2011 - Grandi emozioni e supplemento di lavoro per gli Organizzatori dello Sci Club Senigallia, per questa vacanza a Gressoney; in queste ultime ore, a Gita praticamente chiusa, sono stati inseriti ben 8 partecipanti, presi dalla lista d' attesa, in sostituzione di altrettanti che hanno avuto problemi di salute o di lavoro......chiudiamo la giornata con 56 Partecipanti.
Ci raccomandiamo con quelli che devono partire.....riguardatevi che abbiamo finito le riserve...!!!
Se qualcuno fosse interessato, nell' eventualità si dovessero ritirare altre persone, senza impegno, ci può contattare!!!
Giovedì 24 Marzo 2011 - Giornata tutto sommato trascorsa tranquillamente.....oggi si è ritirato per malattia solamente un Partecipante...!!!...a domani in 55 sull' pullman diretto a Gressoney...
Venerdì 25 Marzo 2011 - Ancora una rinuncia per problemi familiari...ora siamo in 54...!!!
Partenza come da programma alle 14, viaggio con sosta ed arrivo alle 20,25 a Pont St. Martin......Cena all' Hotel Crabun e dopo aver depositato i bagagli in camera quasi tutti si sono diretti al centro del paese per una breve escursione....da ricordare il "ponte romano" e la camminata su per la lunga scalinata che porta alla suggestiva residenza comunale, con i caratteristici "merli".
Sabato 26 Marzo 2011 - La giornata si preannuncia bella e l' allegra compagnia raggiunge la partenza delgli impianti di risalita in localita Staffal; da qui tutti sulle piste che portano ad Alagna e Punta Iolanda. La temperatura è un pò troppo alta per la stagione e scendendo verso Alagna, a quota 1200, le piste non sono proprio bellissime... nel primo pomeriggio, rimanendo un pò più in quota, abbiamo trovato invece le piste nettamente migliori.
Per leggere tutto l' articolo ed i commenti, cliccare sotto su Leggi tutto...
Collegamento alle Foto
Domenica 27 Marzo 2011 - Si parte presto dall' Hotel, ancor prima di come avevamo programmato....La giornata è buona ma diverse nubi grigie incappucciano le cime delle montagne ed avanzano minacciose. Oggi tutti si sono diretti verso il comprensorio di Champoluc ed è facile incontrare le tute azzure dello Sci Club Senigallia. Le piste, sia quelle in quota e sia quelle che scendono verso Champoluc sono bellissime, la neve è compatta ma non ghiacciata e si è scia benissimo, come non mai!!! Foto e Video di rito per rendere indimenticabile questa vacanza...e poi, prima che il cielo diventi completamente grigio e la visibilità cominci ad essere veramente ridotta, il gruppo si ritrova al Pullman per la Merenda che, come sempre, chiude le nostre gite sulla neve. Ritorno tutto sommato tranquillo e, tra la visione di alcuni film e quattro chiacchiere, siamo arrivati a Senigallia. Prima di scendere Gabriele Gemignani ha ringraziato tutti i partecipanti e gli accompagnatori, in particolar modo Paolo Mazzarini e Marco Ianni per la loro fattiva collaborazione prestata in tutta la stagione. Speriamo che tutti abbiano gradito ed apprezzato gli sforzi degli organizzatori per far si che questa piccola vacanza rimanga indimenticabile nelle nostre menti....ma nel caso non ci fossimo riusciti, siamo veramente dispiaciuti.

Bettini Matteo - Stamattina ho ricevuto un’ulteriore conferma che riguarda una parte di me: le parole, quando mi trovo di fronte un foglio intonso, vengono da sole, spontanee, e vanno ad incastrarsi, almeno credo, nel posto giusto. Così, scrivo questo mio commento riguardo l’ultima trasferta a Gressoney, organizzata dallo Sci club Senigallia e da cui ...siamo appena tornati (da venerdì 25 a domenica 27), senza nessuno sforzo. Forse c’è un segreto: Gabriele Gemignani, membro del direttivo nonché pennellatore delle piste, mi aveva detto, sulla via di ritorno verso Senigallia che, nel buttar giù queste righe di commento, sarei stato più ispirato. Perché? Grazie soprattutto alle..grazie che ci hanno accompagnato sulle piste in questi due giorni di sci. Senza nulla togliere alle suddette grazie, a cui anzi rinnovo i miei saluti per la loro simpatia e affabilità, e senza tener conto della soddisfazione dei titolari dell’albergo che ci ha ospitato (forse, a breve, allo Sci club arriverà un conto di parecchie centinaia di euro. Motivo? Far quadrare i conti a causa dei fiori colti dal giardino, gentile omaggio dello Sci Club, sempre offerto in dono alle grazie!), mi sono invece accorto, una volta di più, che la scrittura fa davvero parte di me, la ritengo una cosa del tutto naturale, senza la quale, probabilmente, non riuscirei ad andare avanti. In avanti, in compenso, ci siamo andati, a Gressoney: e anche lassù, in Val d’Aosta come a Les Arcs, la prima mattina siamo andati a cercare la neve peggiore di tutto il comprensorio, francamente una prova di forza davvero notevole da superare..Errare è umano, però, e cercare di rimediare subito è un’ottima soluzione, così nel pomeriggio e nel giorno successivo, una delle nevi migliori dell’ultimo periodo, ben battuta e sciabilissima, ci ha accompagnato nelle nostre discese. Sempre più veloci, sempre più sereni, con sempre più forza nelle gambe e tecnica nella testa. Pazienza, quindi, se ci siamo dovuti sobbarcare un po’ di pullman per raggiungere gli impianti, queste due mattine: il gioco, come si dice, vale davvero la candela. Ma questi weekend brevi possiedono un unico difetto: sono troppo..brevi! Ad ogni modo, se di più non si può fare, va bene così. L’avevo già scritto: a mio avviso, quando si va via, è fondamentale staccare la spina, cercare di rilassarsi e di non perdersi in futili battibecchi dettati da incomprensioni o quant’altro. Solo così si può gustare fino in fondo l’essenza di queste trasferte che, tra l’altro, credo siano impegnative per il direttivo dello Sci club, sotto ogni punto di vista. Per chiudere, quindi, mi sento di rivolgere un saluto sincero a tutti, in particolare ai capigruppo e alla loro pazienza e disponibilità.
Camillucci Annalisa - Grazie grazie grazie. Grazie al Direttivo e al nostro Presidente che hanno riorganizzato la gita a Gressoney che tanto aspettavo. Grazie a Paola, ormai storica compagna di camera, a Mazzarin, interlocutore anche di tematiche marinare, (per fortuna !!! ), alla Luciana e alla Lilliana, dispensatrici di merende, consigli tecnici e floreali , all'ironia sottile di Marco Janni, accorato condivisore delle nostre pene calcistiche, al nostro autista che ha reso sicuro e piacevole il viaggio, all'allegria di coloro che hanno contribuito affinchè fosse particolarmente gioioso...e, consentitemi, un grazie speciale al mio amico Gabriele, curatore certosino di ogni particolare, e alla sua incommensurabile pazienza, che, anche io, regolarmente, metto a dura prova.
Pizziri Marco - vorrei ringraziare lo Sci Club Senigallia per l'ospitalità ricevuta...veramente squisita...per chi vuole sul mio profilo c'è l'album delle foto da me scattate...ciao a tutti
Fausto Erman - Un grande grazie allo Sci Club Senigallia per la piccola ma bella vacanza...
Duca Diana - Approfitto per salutare tutti e in particolare:
- i miei compagni di viaggio che ho portato da casa
- il mio maestro
- il mio compagno di posto
- le mie compagne di stanza
- il mio compagno di scarponi
- i miei compagni di cena a sinistra, destra e di fronte
- tutti i compagni di merenda
.
Sparvieri Roberta - Grazie per lo splendido weekend
Roberto Francesconi - Dopo aver visto tante forme di ringraziamento per la meravigliosa gita...che dire......... grazie a tutto lo sci club Senigallia, un saluto a tutti quelli che hanno partecipato alla gita e un grazie di cuore a Gabriele per la sua disponibilità e brillantezza nell'affrontare queste gite. ciaoooooooooooooo.....aaahh saluti anche ha Paolo e Paola, miticiiiiiiiiiii.
Paola Crivellini - Gressoney ha completato il terzo week end di questo anno...ora rimane la Gita del 1° Maggio a Cervinia...Siamo stati veramente bene e nonostante i tempi ristretti , posso dire, che ne valeva proprio la pena!!! Un grazie a tutti coloro che hanno partecipato
Maurizio Belelli - Stupendo week end Gressoney. Due giorni passati in ottima compagnia, sciate di tutti i tipi, il tempo è stato clemente e ci ha fatto anche fare la merenda giusti giusti. grande organizzazione... un saluto a tutti...!!!



< Precedente   Prossimo >
 

Hosted & Developed by NETSERVICE © 2008
Sci Club Senigallia G.Panei G.S.S. Via F.lli Bandiera 28, 60019 Senigallia (AN) P.iva 92004590425