Home
Staff
Iscrizione
News
Storia
Eventi
Attivitā
La sede
Programma Gite
Noi c'eravamo
I nostri video
Contatti
Links
Dicono di noi
Abbigliamento
Mercatino annunci
Iscriviti alla mailing list
Affiliazioni e convenzioni
Partners
Banner
Login
Amministrazione
Agenzia 10servizi
Iscriviti alla mailing list
Tieniti aggiornato con la nostra newsletter gratuita!

Nome:

Email:

Vuoi ricevere le mailing in HTML?
Iscriviti Cancellati
Iscriviti al nostro Gruppo
Iscriviti al nostro Gruppo su Facebook

 


 
Lagostekne computers

GoldEnergy

Netservice - Computer Internet Solutions

Kingsport

Viaggi Socrate Senigallia

Marinelli Sport Senigallia


Hotel les Chalets
Hotel les Chalets

Hotel Post - Brunico
Hotel Post

Sci Marche
Sci Marche

Dolomiti superski
Dolomiti Superski

il meteo

Pool sci Italia

Home arrow News arrow REPORT GITA EPIFANIA 2-6 GENNAIO 2010
REPORT GITA EPIFANIA 2-6 GENNAIO 2010 PDF Stampa E-mail
BAD HOFGASTEIN 2 - 6 GENNAIO 2010


Lo Sci Club di Senigallia ha organizzato una vacanza per il ponte dell’ Epifania in Austria, dal 2 al 6 Gennaio, nella suggestiva località di Bad Hofgastein, conosciuta per il suo bellissimo comprensorio sciistico, la bellezza della località e per il Centro Termale.

Continua…cliccare sotto su "leggi tutto"

Sabato, 2 Gennaio 2010
RaccontarVi di queste nostre vacanze sulla neve comincia ad essere sempre più difficile, soprattutto per trovare parole nuove ed esaustive per descrivere la gioia di quanti sono con noi e della voglia di sciare in compagnia e stare insieme.

Arrivati nel tardo pomeriggio, abbiamo preso subito possesso delle bellissime camere dell’ Hotel Palace****, proprio nel centro della cittadina. Come nostra abitudine, dopo cena abbiamo fatto una passeggiata per il centro del paese, coperto di neve appena caduta. La cittadina di Bad si presenta molto caratteristica e tutta addobbata con graziose luminarie.
Intanto ci gustiamo ’questa tipica aria frizzante e torniamo in albergo fiduciosi di svegliarci l’indomani con un cielo sereno.

Domenica, 3 Gennaio 2010
Infatti questa mattina ci siamo svegliati con il sole e le piste pronte dopo la nevicata della scorsa notte. La temperatura era decisamente molto bassa (-15°) ma le nostre nuove tute blu hanno tenuto benissimo al grande freddo austriaco.
Dopo che erano stati formati i gruppi con le Guide, Frattesi Alessandro, Grohmann Liliana, Gabriele Gemignani, Marco Ianni e Roberto Cherubini, siamo subito saliti sul trenino a cremagliera che ci ha portato sulle piste. Abbiamo fatto la foto di rito, e poi subito giù a goderci questo vasto paesaggio del comprensorio di Bad Hofgastein, di Bad Gastein e Skizentrum Angertal collegati tra loro anche a piedi.
Domani prevediamo di andare a sciare nel comprensorio di Sportgastein e poi a Dorfgastein, raggiungibili sempre con lo Skibus.
Il clima di amicizia, la voglia di imparare dei nuovi arrivati, di aspettarsi sulle piste e la dedizione dei nostri accompagnatori contraddistingue da sempre queste nostre vacanze sulla neve ed anche oggi possiamo veramente dire che tutti questi elementi siano stati veramente percepiti da tutti i partecipanti.
Nel pomeriggio ci siamo poi rilassati al centro benessere dell’albergo dotato di una bellissima piscina, sauna, idromassaggio, bagno turco e altre attrezzature molto confortevoli.

Lunedì, 4 Gennaio 2010
Anche oggi abbiamo trascorso una bellissima giornata a sciare sulle montagne austriache, anche se fredda ma con sole e visibilità illimitata. Siamo partiti per due destinazioni diverse con gli Skibus in due gruppi separati: il primo diretto a Sporgastein guidato da Gabriele Gemignani e gli altri a Dorfgastein guidati da Alessandro Frattesi. Liliana Grohmann, Marco Ianni e Roberto Cherubini.
Arrivati in cima al massiccio del Kreuzkogel, a 2686 metri di altitudine, ci siamo immersi in un paesaggio differente da quello che avevamo trovato nella giornata di ieri: era possibile dominare con lo sguardo tutto il territorio e le piste sottostanti circondate da massicci maestosi e imponenti per la loro bellezza. Ci siamo accorti poi della consistenza della neve sotto gli sci: essendo ad una altitudine più alta, il manto nevoso era più consistente e la neve non era sicuramente artificiale. Poi abbiamo fatto la solita pausa foto per immortalare questi momenti indimenticabili e poi tutti insieme giù per le fantastiche piste fino a quando il sole ce lo permetteva.
Il comprensorio di Sportgastein purtroppo non è molto grande ma è comunque molto piacevole sciarci e noi ne abbiamo approfittato fino all’ ultimo minuto utile per riprendere lo Skibus che ci riportava a Bad Gastein. Dopo la pausa pranzo, abbiamo trascorso il pomeriggio sulle piste dominate dal massiccio del Stubnerkogel di 2.250 mt e siamo rientrati in paese con gli sci ai piedi passando per la pista (H1)9o rossa che passa proprio dietro al monte Schlossalm di altezza 2250 metri , il quale arriva a ridosso degli impianti di partenza di Bad Hosgastein.
Domani se tutto va bene e se il tempo sarà ancora clemente, trascorreremo un’altra giornata a sciare in allegria con gli Amici dello Sci Club Senigallia.

Martedì, 5 Gennaio 2010
Anche in questa terza giornata abbiamo potuto approfittare di un sole stupendo per poter sciare in lungo e in largo sulle splendide piste di Dorfgastein. Un nostro giovane partecipante. Andrea Frascione, ha compiuto 17 anni e per l’ occasione abbiamo festeggiato il suo compleanno nel rifugio con canti e balli fino alla chiusura degli impianti.
Come di consueto si è sciato fino alla chiusura ultima degli impianti, tanto che l’autobus in ritardo ha costretto una parte del gruppo a prendere il Taxi, mentre i più temerari sono ritornati a piedi fino all’albergo.

Mercoledi 6 gennaio 2010
Anche il nostro ultimo giorno sulle piste è stato positivo con una buona giornata, buona visibilità e senza vento. Il nostro gruppo si è preparato con dedizione ad affrontare la risalita degli impianti per l’ultima sciata in piacevole compagnia. Visto che alcuni partecipanti hanno preferito passare la mattinata alle terme o a passeggio per le vie di Bad Hofgastein, i vari gruppi di Amici si sono riuniti per sciare tutti insieme. Alle 13.00 purtroppo abbiamo dovuto ritirarci dalle piste per un veloce pranzo e l’ultima occasione di ammirare il meraviglioso paesaggio. La partenza era prevista per le 15.00 e con rammarico abbiamo caricato i nostri bagagli e i nostri sci sul pullman. Dispiaciuti ma con il cuore pieno di gioia per le bella esperienza condivisa con gli altri ce ne ritorniamo a casa con in testa la voglia di ripartire di nuovo per le piste sempre, ovviamente, con il nostro club preferito:lo sci Club di Senigallia!

Con l’occasione cogliamo lo spunto per lanciare una bella iniziativa: creare un gemellaggio tra il nostro Sci Club con altri Clubs D’Italia….. Non sarebbe male per scambiarci opinioni, idee, esperienze e, perché no, la possibilità di viaggiare insieme. Aspettiamo i vostri suggerimenti.

Il Direttivo


Commenti inviati dai Partecipanti

La pattuglia acrobatica orfana del suo leader indiscusso che traditore ha preferito i mari del sud dell’ Honduras alle discese delle piste dell’ Austria “Paolo Mazzarini”, ha ritrovato nel suo vecchio leader, ritemprato dai corsi estivi allo Stelvio, “Gabriele Gemignani”lo sprint che le compete. In una giornata di pieno sole senza vento e con una neve stupenda, la pattuglia ha percorso in lungo e in largo le splendide piste di Dorfgastein.
Come di consueto si è sciato fino alla chiusura ultima degli impianti, tanto che l’autobus ritardatario ha costretto una parte della truppa a prendere il Taxi, mentre i più duri l’hanno fatta a piedi fino all’Hotel.

Commento di
Mariselli Massimo e Manuela

Il cuore e l’anima della pattuglia ci sono ancora, con o senza quel matto di Paolo … ihih… Comunque, il tempo fino ad ora ci ha assistito e abbiamo avuto delle bellissime giornate di sole.
IERI: Angelo, mio padre, a due tedesche: <>…circa 10 minuti dopo io, Angelo e le due sfortunatissime crucche eravamo sci in spalla che risalivamo la blu…le tedesche ci avrebbero accoppato se avessero avuto un revolver a portata di mano…ENSOMMA… a parte questo episodio da comiche, qui è uno spasso assoluto!!!!!! La neve c’è sufficienza per divertirsi. Gabri ha scoperto proprio questi giorni l’angolazione dello sci e la perfetta spigolatura degna del miglior Bode Miller. Non si finisce mai di imparare… bisogna sempre trovare nuove traiettorie e migliorare la propria tecnica…non basta buttarsi giù per la montagna… c’è qualche cosa di più ricercato nello sciare…
Oggi festeggio il mio 17° compleanno…quale modo migliore di festeggiarlo giù per le piste di Bad?!? Mi hanno regalato un paio di bacchette serie, di quelle fini in carbonio… quelle tirano eh…GRAZIE INFINITE A TUTTI…Cooooomunque, ci siamo fermati in un baretto dopo le 4, ora di chiusura impianti, e abbiamo fatto un pochino di baldoria, anche con musica…eheh…lo sci club è anche CASINO! Muahahahahahhaa…
Per domani è prevista neve dal cielo: le cattive condizioni meteorologiche non bastano a fermarci…i veri sciatori si riconoscono anche nelle pessime situazioni…ci sarà da divertirsi…non vedo l’ora di assistere a qualche bel KIOPPO sulle piste, magari qualche caduta divertente senza conseguenze, preferibilmente un tonfo bello grosso nella neve fresca con un mega polver…MA VABBE’…SEMBRO MACABRO… lasciamo perdere vah…hihi…
Un salutone da Bad Hofgastein

Commento di
Andry Frascione


Collegamento alle Foto





< Precedente   Prossimo >
 

Hosted & Developed by NETSERVICE © 2008
Sci Club Senigallia G.Panei G.S.S. Via F.lli Bandiera 28, 60019 Senigallia (AN) P.iva 92004590425